L’esperienza Mediaset vista dagli alunni

Lunedì 27 gennaio noi ragazze di 4°A parrucchiere e 2°C estetiste abbiamo avuto l’ occasione di partecipare come pubblico alla trasmissione “ Mattino 5” condotta da Federica Panicucci e Federico novella. Al nostro arrivo allo studio mediaset siamo stati accolti dallo staff con a capo Francesco Poletti, intrattenitore, in modo caloroso, facendoci sentire a nostro agio ed illustrandoci le regole da seguire scrupolosamente sia durante la diretta che durante le pause pubblicitarie.

Santa Chiara a Mediaset

Abbiamo assistito alla telefonata fra il segretario della Lega Nord Matteo Salvini e il giornalista Belpietro per discutere sulle ultime novità sulla legge elettorale.

Il 2° tema trattato di attualità è stata la scomparsa di 2 donne  una 17 anni fa, in studio c’ erano i genitori Tina e Mario Grosso mentre l’ altra è cronaca dei giorni nostri.

All’ incirca alle ore 10 i conduttori hanno lasciato spazio al tg e nel frattempo si sono avvicinati a noi per conoscerci meglio e scattare qualche foto ricordo.

Alla ripresa della trasmissione la Panicucci ha presentato la scuola in diretta salutando gli studenti, docenti e la Direttrice Maria Rosa Nevi Concari della Fondazione Santa Chiara.

L’ argomento d’ attualità di ieri era l’ applicazione dei piercing, nello studio era presente il dottor Raffaele Mercuri ( primario dermatologo del san Raffaele ) che ci ha illustrato e allarmato sull’ esecuzione di piercing con esempi di infezioni tal volta anche gravi per colpa di operatori non professionali o di applicazioni fai da te. A tal proposito la presentatrice si è voltata verso di noi e ha chiamato una mia compagna, Lazzari Sara per chiedere dove avesse fatto il piercing.

Il momento per noi tanto atteso e molto interessante è stato quando abbiamo assistito dietro alle quinte al trucco di una modella che alla sera avrebbe partecipato agli oscar del calcio. In questa occasione abbiamo conosciuto  Barbara Machina e Chiara Capelletti responsabili di trucco e parrucco. ci hanno svelato i trucchi che utilizzano per nascondere imperfezioni e valorizzare uomini e donne che passano sotto le loro mani, dall’ utilizzo di prodotti specifici a ripassi della messa in piega a suon di piastra, magistralmente utilizzata ma in tempi molto ristretti per colpa della diretta. Sentir parlare del trucco o della piega di Belen, Barbara D’Urso, Alba Parietti e Natalia Estrada ci ha spinto con un po’ di buona gelosia a chiedere quale percorso hanno seguito scolasticamente parlando, venendo a conoscenza di un mondo a noi sconosciuto che va oltre alla formazione professionale che già noi stiamo adempiendo con corsi da truccatori scenografici o teatrali e da quel pizzico di fortuna che nella vita non guasta, ma quello che abbiamo compreso è che dove c’ è la passione per il proprio lavoro allora li risiede il successo che non per forza deve essere dietro ad una cinepresa.

Al termine del programma si è dedicato un pensiero alla giornata della memoria, proprio ieri cadeva l’ anniversario dello shoah. Dopo la visione di un servizio video, abbiamo allentato la tensione con un grande applauso, non di gioia ma di conforto e commemorazione per questa grande piaga. Avremo l’ occasione di parlarne nella prossima gita già fissata per il 26 febbraio al “ Binario 21” sempre a Milano nella stazione centrale, tale binario ora è un museo.

Cogliamo l’ occasione per ringraziare chi ha reso possibile tale gita e il fatto di aver con noi la  promessa di rifare questa bellissima e istruttiva esperienza e di consolidare la nostra amicizia con lo staff di Canale 5 ringraziando ancora Lorenzo Negri e tutta la produzione.   Grazie di cuore